FAQ - Mastering-OnLine

Vai ai contenuti

Menu principale:

SERVIZI




Ecco una lista di domande frequenti che ci vengono poste. Se quella che cerchi non compare, scrivici!

CHE TIPI DI FORMATI ACCETTATE ?

Sia per il mixaggio che per il mastering, preferiamo lavorare su tracce WAV a 24 bit /48kHz. Questo ci permette di assicurare la massima qualità ai tuoi lavori. Se le tue tracce sono state acquisite ad una qualità inferiore, ad esempio 16 bit/44.100kHz, faremo comunque del nostro meglio per consegnarti un lavoro che suoni al massimo delle sue potenzialità.

VI SERVONO TUTTE LE TRACCE DEL PROGETTO PER IL MASTERING DI UNA CANZONE ?

No, basta inviarci il mixdown finale in un file WAV stereo a 24bit/48kHz. In alternativa, puoi inviarci delle tracce divise in gruppi (stems): ad esempio, una traccia per tutta la batteria, una per le chitarre, una per il basso e una per le voci. In questo caso, il mastering comprenderà anche una lavorazione dei volumi delle tracce come se fosse un nuovo mix.

POSSO APPLICARE COMPRESSIONE, LIMITING O STEREO IMAGING SULLE MIE TRACCE ?

Per il mastering, è assolutamente sconsigliabile inserire un compressore, un limiter o uno stereo imager nella vostra traccia master prima di esportare il mixdown. Nelle tracce che dovranno essere mixate invece puoi inserirli tranquillamente, ma senza esagerare!

DEVO APPLICARE UN DITHER O UNA NORMALIZZAZIONE SULLE TRACCE PRIMA DI SPEDIRLE ?

No, il dither verrà applicato dal mastering engineer e la normalizzazione non ci permette di avere sufficiente headroom per intervenire in modo ottimale sulle tracce.

E' VERO CHE ESPORTANDO LE TRACCE AD UN VOLUME PIU' BASSO AVRETE PIU' “HEADROOM” PER OPERARE UN CORRETTO MASTERING ?

Si, i pezzi che ci invierai dovranno avere dei valori di picco massimo compresi fra -6dB e -4dB. Questo ci permette di “spingere” maggiormente i nostri processori e di conferire una maggiore profondità alle tue tracce. Se ci invii una traccia a -1dB, avremo quell'unico dB su cui applicare la nostra catena di mastering, con un risultato ovviamente non ottimale.

IL VOSTRO LAVORO SI SVOLGE IN MODO DIGITALE O ANALOGICO ?

Per abbattere i costi, ci siamo forniti dei migliori plug-in disponibili sul mercato (Universal Audio UAD-2). Tuttavia, per gli amanti dell'analogico, a breve integreremo il nostro setup con un Dangerous Music 2-Bus.

POSSO ASCOLTARE UN'ANTEPRIMA DEI BRANI PRIMA DELLA VERSIONE FINALE ?

Certamente, inviamo sempre una preview (una porzione di ogni brano) prima di inviarti la versione finale dei brani che ci affiderai.

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER RICEVERE UNA TRACCIA ?

Mediamente, per il mastering di una traccia impieghiamo tra le 48 e le 72 ore per l'invio della preview. Per i mixaggi il tempo può essere più lungo, intorno ai 6-7 giorni in base al flusso di lavoro.

COME AVVIENE IL PAGAMENTO ?

Il pagamento avviene tramite Paypal e dovrà essere effettuato solo dopo che ci avrai inviato i tuoi pezzi e ricevuto la nostra preview. Se sarai soddisfatto della preview, concluderai il pagamento e ti invieremo le versioni definitive in WAV a 44.100kHz/16 bit (formato standard cd o standard vinile) ed MP3 a 320k.

QUANTE REVISIONI SONO CONSENTITE, SE UN MASTERING NON SODDISFA LE MIE ASPETTATIVE ?

Se, una volta ricevuta la prima preview, non siete soddisfatti del nostro lavoro, in base alle vostre osservazioni vi invieremo una seconda versione del mastering o del mixaggio. Se anche la seconda versione dovesse essere scartata, potrete annullare l'ordine o aggiungere 10 euro alla lavorazione.

SE VOGLIO MODIFICARE IL MIO MIXDOWN UNA VOLTA CHE IL MASTERING E' GIA' STATO CHIUSO, DEVO PAGARE UN SECONDO MASTERING ?

No, basta un'aggiunta di 10 euro sul primo ordine, e rilavoreremo il tuo mastering.

 
Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu